...L'Analisi di Bilancio per Indici...

Il BILANCIO D'ESERCIZIO rappresenta la situazione finanziaria, economica e patrimoniale di un esercizio amministrativo concluso; tuttavia se viene rielaborato consente di comprendere l'evoluzione della gestione aziendale (degli esercizi amministrativi futuri) sulla base dell'esame dei dati dei precedenti periodi amministrativi.

L'ANALISI DI BILANCIO PER INDICI si articola in tre fasi principali:

La Riclassificazione dello Stato Patrimoniale

La RICLASSIFICAZIONE DELLO STATO PATRIMONIALE viene fatta rielaborando e aggregando le voci dello STATO PATRIMONIALE in base al CRITERIO FINANZIARIO. Questo schema è a sezioni divise:

Lo schema contiene le seguenti voci:

L'Analisi per Indici

Gli INDICI DI BILANCIO sono rapporti tra grandezze che mettono a confronto valori tratti da CONTO ECONOMICO e STATO PATRIMONIALE RICLASSIFICATO e ci forniscono indicazioni sull'andamento della gestione permettendoci di pianificare le scelte future. 

Una volta calcolati possono essere confrontati con:

L'ANALISI PER INDICI prende in esame diversi aspetti della gestione aziendale:

Viene effettuata attraverso gli INDICI DI REDDITIVITA',gli indici sono espressi in percentuale e i valori che li compongono li possiamo trovare sia nello stato patrimoniale riclassificato che nel conto economico:

Il GRADO DI CAPITALIZZAZIONE indica il tasso di copertura dei debiti dell'impresa con il capitale proprio e si può calcolare con il seguente indice:

Quest'analisi può essere svolta grazie ai MARGINI indicatori che sono calcolati da una differenza tra valori dello stato patrimoniale riclassificato.

Oltre che con i margini l'analisi finanziaria può essere calcolata anche con gli INDICI:

La STRUTTURA FINANZIARIA dell'impresa risulta in equilibrio quando:

"Clicca sul PDF per scaricare la versione stampabile"

"Clicca sui pulsanti per le sezioni corrispondenti"